immagine
Amaglio

Frutta e Verdura

Amaglio è il miglior partner nella filiera dell’ortofrutta attraverso una rete di relazioni nazionali e internazionali grazie a esperienza, innovazione e alla sua ampiezza e qualità di gamma in tavola 365 giorni all’anno.

I colori della frutta e della verdura

i_colori_della_frutta

i_colori_della_verdura

Tutti sanno che mangiare frutta e verdura condiziona positivamente il benessere fisico e mentale. Le proprietà salutistiche sono dovute non solo al contenuto di acqua, antiossidanti, minerali e vitamine, rintracciabili anche in altri alimenti, ma anche alla fibra e ai ‘phytochemicals’, ovvero i composti organici di origine vegetale che, donano a ortaggi e frutta i loro colori brillanti e svolgono un’azione protettiva su diversi sistemi del nostro organismo.

Per offrire al nostro corpo la giusta quantità di tutte le sostanze benefiche della frutta e della verdura è consigliato consumarne 5 porzioni al giorno. Scegliere frutta e verdura di ogni colore per arricchire i propri piatti e per mantenersi in salute.

Frutta e ortaggi formano un vero e proprio arcobaleno di tonalità differenti e di benefici, associati proprio al loro colore, per via della presenza di speciali pigmenti, ognuno con le proprie caratteristiche.

La frutta e la verdura di colore bianco (Aglio, Cavolfiori, Cipolle, Finocchi, Patate, Pesche bianche, Pere, Porri, Rape bianche, Scalogno) può contenere sostanze in grado di agire positivamente nei confronti della nostra salute, come l’allicina, collegata all’abbassamento del colesterolo nel sangue e della pressione sanguigna, così come ad una possibilità di riduzione del rischio di cancro allo stomaco e di patologie cardiache.

I vegetali di colore giallo o arancio (Albicocche, Arance, Carote, Limoni, Mango, Clementine, Mandarini, Meloni, Peperoni gialli, Pesche gialle, Zucca) sono solitamente ricchi di carotenoidi. Il beta-carotene, viene convertito in vitamina A da parte dell’organismo, in modo tale da mantenere in salute occhi e mucose. Secondo gli esperti, gli alimenti ricchi di carotenoidi possono ridurre il rischio di cancro e patologie cardiache, oltre che migliorare le funzioni del sistema immunitario. Gli agrumi sono ricchi di vitamina C e acido folico, considerato fondamentale durante la gravidanza per il corretto sviluppo del nascituro.

La frutta e gli ortaggi di colore Rosso (Amarene, Anguria, Arancia rossa, Cavolo rosso, Ciliegie, Cipolle rosse, Mele rosse, Melograno, Peperoni rossi, Pomodoro, Radicchio rosso, Ravanelli, Uva rossa) devono la propria tinta alla presenza di pigmenti come il licopene e gli antociani, responsabili della riduzione del rischio di numerosi tipi di cancro, con particolare riferimento al cancro alla prostata e potenti antiossidanti nel proteggere le cellule da possibili danneggiamenti e tutelando la salute del cuore.

Il colore della frutta e della verdura Verde (Asparagi, Broccoli, Carciofi, Cavoli verdi, Cetrioli, Kiwi, Indivia, Lattuga, Peperoni verdi, Piselli, Rucola, Sedano, Spinaci, Uva, Verza, Zucchine) è dovuto principalmente alla presenza di un pigmento chiamato clorofilla. Alcuni tra i vegetali di questo gruppo, contengono luteina, che contribuisce al mantenimento della salute degli occhi, acido folico e ferro.

Frutta e verdura di colore viola o blu (Fichi, Melanzane, Patate viola, Susine, Uva nera) presenta una simile tonalità per via del proprio contenuto di pigmenti naturali denominati antociani. Essi, presenti soprattutto in mirtilli ed uvetta, agiscono come potenti antiossidanti nei confronti delle cellule del nostro organismo e ci proteggono dal rischio di cancro, ictus e patologie cardiache. Il consumo di mirtilli potrebbe inoltre contribuire al miglioramento della memoria e ad un invecchiamento in salute.

 

frutta