immagine
Amaglio

Frutta e Verdura

Amaglio è il miglior partner nella filiera dell’ortofrutta attraverso una rete di relazioni nazionali e internazionali grazie a esperienza, innovazione e alla sua ampiezza e qualità di gamma in tavola 365 giorni all’anno.

Carciofi al gratin

Ingredienti:
5 carciofi
50 g di pangrattato
Sale q.b.
5 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
3 cucchiai di prezzemolo tritato
Pepe q.b.
40 g di pecorino grattugiato

Preparazione:
Pulite i carciofi, togliendo le foglie esterne e tagliando il gambo e le punte. Passate la superficie dei carciofi con metà limone.
Fate lessare i carciofi in acqua bollente precedentemente salata. Una volta cotti, tagliateli a fettine.
Mescolate in una ciotola pangrattato, sale, pepe, prezzemolo tritato, il pecorino grattugiato e aggiungete 2 cucchiai di olio extravergine di oliva.
Amalgamate bene e preparate una pirofila, ungendo il fondo con un cucchiaio d’olio.
Disponete le fettine di carciofi, sovrapponendole leggermente una all’altra.
Spolverate il composto di pangrattato sui carciofi, in modo da ricoprirli tutti e mettete in forno a gratinare a 180° per 15-20 minuti, fino a quando non comparirà la classica crosticina dorata.

Gnocchi ai broccoli e formaggio

Ingredienti:
500 g di gnocchi freschi
300 g di broccoli
150 g di taleggio
1 bicchiere di latte
100 g di pancetta affumicata
Olio extravergine di oliva
Sale
Pepe

Preparazione:
Pulite i broccoli e divideteli in cimette, poi lavateli, cuoceteli in acqua salata per 5 minuti, e intanto fate soffriggere la pancetta.
Unite i broccoli, seguite la cottura per 3 minuti, bagnando con l’acqua di cottura se necessario.
Versate il latte in una pentola, aggiungete il taleggio e fatelo fondere mescolando con un cucchiaio di legno.
Cuocete gli gnocchi e conditeli con tutti gli ingredienti.
Profumate con del pepe nero e servite.

Insalata di riso con papaya

Ingredienti:
300 g di riso
1 petto di pollo lessato
4 fette di ananas
1 papaya
1 lime
1 tuorlo
3 cucchiai di olio di semi
1 bicchierino di panna liquida
1 cucchiaio di curry
1 pizzico di sale

Preparazione:
Tagliare il pollo a piccoli pezzi e lessare il riso scolandolo al dente.
Versare il pollo e il riso con le fette di ananas divise in 4 parti ciascuna e la papaya sbucciata e tagliata a pezzetti.
Condire col succo di lime e il sale e mettere tutto in frigorifero.
Preparare la salsa sbattendo il tuorlo con l’olio e quando comincia a gonfiare diluire con la panna poco alla volta.
Aggiungere il curry sciolto magari in un po’ di brodo e aggiustare di sale.
Condire il riso e mescolare delicatamente.

Pomodori ripieni alla carbonara

Ingredienti:
8 pomodori
50 g di pancetta
2 uova
Pecorino grattugiato
Sale
Pepe

Preparazione:
Tagliate la calotta ai pomodori senza togliere il picciolo e con l’aiuto di uno scavino, svuotateli.
In una padella antiaderente fate rosolare la pancetta.
In una ciotola sbattete bene le uova e unite 2 cucchiai di pecorino grattugiato, salate e pepate.
Aggiungete la pancetta al composto e con questo riempite i pomodori.
Rimette le calotte ai pomodori, quindi infornate a 200° per 20 minuti, poi servite anche tiepidi.

Spiedini di polpo e lime

Ingredienti:
2 polpi di medie dimensioni
6 lime
sale grosso
spiedini

Preparazione:
Pulire il polpo dalle viscere interne e sciacquarlo bene.
Cuocere il pollo in una pentola di acqua bollente senza coperchio per 20 minuti, aggiungendo un cucchiaio di sale grosso.
Spegnere il fuoco e lasciarlo nell’acqua per altri 20 minuti.
Tagliare il polpo a pezzettini di 3-4 cm e i lime in 4 parti.
Assemblare gli spiedini mettendo uno spicchio di lime al centro e due alle estremità.
Mettere gli spiedini su una griglia per farli abbrustolire, circa 6 minuti per parte.
A scelta, spremere il lime all’estremità tenendo lo spiedino in verticale.

Tortino di patate, prosciutto e squacquerone

Ingredienti:
2 patate medie
100 g di prosciutto crudo
100 g di squacquerone
Sale q.b.
Aceto balsamico q.b.
Timo fresco
Pan grattato
1 noce di burro
Olio q.b.

Preparazione:
Accendete il forno a 170-180° così da averlo ben caldo. Pelate le patate e tagliatele a dadini piccoli.
Prendete il prosciutto crudo e tagliatelo a pezzi piccoli. Versate quindi le patate all’interno di una pentola antiaderente con un filo d’olio, fatela andare a fuoco lento e aggiungete il prosciutto. Lasciate le patate a metà cottura, per completarla in forno.
Fate raffreddare le patate e il prosciutto, successivamente aggiungete lo squacquerone e amalgamate con un cucchiaio.
Imburrate la teglia e versatevi il composto senza pressare. Spolverate un po’ di pan grattato per ottenere la crosticina e infornate il tutto per una decina di minuti, fino a quando non sarà tutto ben dorato.
Decorate il tutto con un po’ di squacquerone e il tocco finale dell’aceto balsamico.

frutta