immagine
Fungorobica

Il Regno dei “Fungi”

Con 50 anni di esperienza, Fungorobica è sinonimo di specializzazione nel mondo dei funghi, coltivati e spontanei, freschi, lavorati e trasformati, garantendo in ogni stagione dell’anno prodotti sani e di qualità certificata.

I fungi

I fungi

selezione-immagini-funghiPochi sanno che i funghi (o miceti) non possono considerarsi vegetali, in quanto non operano la fotosintesi, né animali, perché incapaci di movimento autonomo.

A differenza di animali e piante mancano di tessuti differenziati e di elementi conduttori, si riproducono attraverso ‘spore’ e non attraverso stadi embrionali. Inoltre, la loro biochimica ha caratteristiche in parte animali e in parte vegetali.

Perciò, oltre a quello animale e vegetale, esiste un terzo Regno, i Fungi (dal latino fungus, derivante dal greco sphóngos, “spugna”), che comprende più di 100.000 specie.

Il brand

Funghi e Salute

storia_fungorobicaFungorobica opera nel mondo dei funghi dal 1967, con persone che ogni giorno lavorano con passione, impegno e competenza per soddisfare al meglio le richieste della clientela.

Grazie a questi 50 anni di esperienza, il marchio Fungorobica è oggi sinonimo di specializzazione nel settore, assicurando la gestione e il controllo di tutte le fasi produttive: dalla raccolta e selezione fino alla lavorazione e confezionamento, per garantire qualità e sicurezza del prodotto.

Il marchio FUNGOROBICA offre oggi la più ampia gamma disponibile sul mercato di funghi coltivati e spontanei, nei vari periodi dell’anno, in tutte le diverse tipologie: freschi, surgelati, secchi e sott’olio, garantendo competenza, esperienza, qualità, in una logica di innovazione, salute e sostenibilità, per soddisfare ogni possibile esigenza del cliente.

Valori

I valori

Keywords---valori-funghi

ESPERIENZA
Da 48 anni nel regno dei funghi
Dal 1967 la grande esperienza di Fungorobica si riconosce nelle sue persone che ogni giorno, con passione, impegno e competenza operano per soddisfare al meglio le richieste di distributori, utilizzatori e consumatori.

TERRITORIO
Vicinanza con la produzione
Fungorobica opera in stretta collaborazione con i suoi produttori in tutto il territorio nazionale, in una logica di filiera corta. Analogamente, per i funghi spontanei, Fungorobica è vicina ai luoghi di raccolta con stabilimenti nelle migliori zone vocate d’Europa.

FILIERA
Una filiera tutta controllata
Fungorobica gestisce e controlla direttamente tutte le fasi produttive in conformità agli standard internazionali di Buone Pratiche Agricole (G.A.P.): dalla raccolta alla produzione, dalla selezione alla lavorazione fino al confezionamento per garantire qualità e sicurezza del prodotto.

AMPIEZZA DI GAMMA
Tutti i funghi del reame
Fungorobica offre una ricchezza di gamma unica. Funghi coltivati (Champignon, Pioppini, Pleurotus ecc.) e spontanei (Porcini, Finferli, Ovoli) in tutte le diverse tipologie: dai freschi ai surgelati, dagli essiccati ai sott’olio per soddisfare ogni possibile esigenza del cliente.

SALUTE
La salute vien mangiando
Fungorobica si prende a cuore la salute dei suoi consumatori, garantendo prodotti sani e freschi per un’alimentazione che non soddisfi più solo il palato, ma che diventi un importante alleato per il benessere.

SOSTENIBILITÀ
La sostenibilità comincia a tavola!
In Fungorobica la coltivazione dei funghi è effettuata nel rispetto di disciplinari di produzione che assicurano il minimo uso di prodotti chimici e il rispetto degli aspetti igienico-sanitari in una logica di sostenibilità ambientale.

Per maggiori informazioni scarica i Disciplinari “Filiera Fungorobica”:

MANUALE_FF_2014

Innovazione

Innovazione

La vera tradizione è innovazione che dura nel tempo
Fungorobica è sinonimo di spirito innovativo e specializzazione nella produzione, trasformazione e distribuzione di prodotti sani, naturali e di qualità certificata.

Negli ultimi 15 anni Fungorobica ha introdotto molte novità nel settore dei funghi:

2000: la prima “filiera certificata” con produzione effettuata nel rispetto di disciplinari di produzione che assicurano il minimo uso di prodotti chimici e il rispetto degli aspetti igienico-sanitari

2001: le confezioni di cappelle ripiene o i funghi misti affettati “pronti da cuocere”, referenze entrate poi stabilmente nei reparti di tutti i supermercati

2002: la linea BIO di funghi, che include oltre a Champignon e Pleurotus, i primi Porcini e Finferli certificati da agricoltura biologica

2004: l’azienda agricola Fungorobica è la prima fungaia che applica Buone Pratiche Agricole certificate ‘Global G.A.P.’

2010: lancio di “Leggerezze pronte”, mix di funghi arricchiti con verdure, in vaschetta da cuocere in 7 minuti al microonde

2014 realizza un vero e proprio progetto di food innovation: i FUNBURGER, primi Burger a base di funghi, con seitan e porcini, presentati alla Fiera BIOFACH 2014 e dedicati al mondo dei vegani e dei vegetariani.

composizione_innovazione

 

frutta